Gentile Utente, utilizzi la seguente text-area per lasciare un commento al seguente post.
Se avete registrato un'account potete lasciare un commento con il vostro nickname effettuando il login qui.

20/08/2018 - Perchè non aprire un' attività in questa italietta

Si: Autorizzo l'archiviazione e la gestione dei miei dati personali ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. I miei dati saranno utilizzati solo a scopi interni DINCALEVIS e non saranno ceduti a terzi.
Ricarica immagine

Per poter inviare il commento, ricopia il codice a lato nel campo qui sotto:

Confermato l'inserimento di un commento, non sarà possibile apportare alcuna modifica. Per chiedere la correzione, la modifica o la cancellazione di un commento, è necessario rivolgersi all'amministratore del sito inviando la richiesta via e-mail al seguente indirizzo logistica@dincalevis.it specificando blog, titolo del post, il proprio nominativo, data di inserimento ed il testo del nuovo commento.

Perchè non aprire un' attività in questa italietta

20/08/2018

...prima di aprire una tua attività, leggi ed informati bene. (post creato l' 11Ottobre2014)


  1. perchè se subisci un sopruso da qualcuno, specie se potente economicamente o, soprattutto, dallo stato, è meglio che lasci perdere qualsiasi tentativo di difendere i tuoi diritti. Il sistema serve solo ad autorefernziarsi ed autosostentarsi e tu sei solo carne da macello;
  2. perchè lo stato prende continuamente LA MAGGIOR PARTE dei proventi del tuo lavoro e ne restituisce, esageriamo, l' 1% per renderti servizi che ti possono essere utili. Il resto serve solo per far vivere di rendita una plettora di parassiti ogni giorno più nutrita;
  3. perchè questo stato ti chiede le tasse anche su quello che non hai fatturato ! IN ANTICIPO sulla base di quanto hai ricavato l' anno prima, AL LORDO DELLE TASSE !! E quando chiudi la Ditta devi pure spendere dei soldi per farti certificare il credito dai loro lacchè sennò nemmeno te li restituiscono i soldi che ti hanno estorto con le leggi che hanno scritto gli "eletti" che hanno accuratamente clonato nelle loro lobbies sociopatiche dove nessuna persona incensurata, volenterosa, onesta può circolare !!!
  4. perchè ovunque ti giri vedi qualche extracomunitario che passa la giornata a fare il FùmaFùma a tue spese, o qualche brutto ceffo che prende sussidi pubblici che tu hai pagato e intanto tiene d' occhio la tua casa e la tua famiglia;
  5. perchè il sistema sindacati - cassa integrazione ha pagato e paga con il tuo sudore miliardi di ore a operai, impiegati e dirigenti (i soliti "amici") per non fare NULLA;
  6. perchè chi non riesce a farsi prescrivere o a passare indenne i tre gradi di giudizio, e si riesce così a chiudere in carcere per peculato e corruzione dopo aver fatto danni a te e alla società, probabilmente su ordine del proprio partito, continua a percepire i propri "redditi" ogni mese, tanto glieli paghi tu;
  7. così, per questi motivi e molti altri, del tuo lavoro NON RESTA NULLA. Non ci credi ? Leggi qui sotto il mio cash flow :

 

Bilancio attivita
eventuali perdite anno precedente
-€ 2.143,96
bilancio periodo € 5.378,23
dal 07/01/2014
fatturato anno IVA inclusa
€ 21.435,01
mensilita 15 € 358,55 (TFRizzate)
al 30/09/2014
spese x Ditta anno escl ammortam € 13.912,81 km tot x lavoro usoxlav totale carb anno
carbur. al 26/09/2014
di cui carburanti per lavoro € 1.514,50 20.455 11.915 58% € 2.600,00





accise x lavoro : 58,50% € 885,98



di cui tasse (parassitosi) € 7.702,34 36% 102%
filtro

somma elementi filtrati
€ 12.398,32


sul fatturato lordo sul netto

Comments by users:
8 comments
Posted by admin at 20/12/2014 07:48

Buon anno a tutti sulle note di "...che schiavi di roma iddio ci creò; poropò, poropò, poropòppoppoppoppoooooooo..."

Posted by admin at 28/02/2015 15:22

Vivalitagliadeicarabatole

Posted by admin at 27/01/2018 14:34

in i-taglia non c'è posto per gli onesti.
Clicca qui e leggi l' emblematica vicenda dell' oste che non c'è più

Non ha senso tenere aperta un' attività che non produce beneficenza per i parassiti. Ci vuole una spedizione punitiva.

Peccato non aver piazzato qualhe telecamera che riprendeva i furbetti o, peggio. Ma la malafede non è nelle corde del SIGNOR Cesare De Stefani

QUI INFORMAZIONI GRAZIE A TRIP ADVISOR

Sono contento che l’ Attività continua , anche se ora anche deve pagare anche il pizzo tra IVA, IRPEF, IRAP, IMU, TASI, INPS. Pubblichi il suo bilancio Sig. De Stefani. Cos’è il 70% ? Non ?i si può poi lamentare dei prezzi, vero ?

Posted by admin at 28/05/2017 15:45

Vi presento:

L' equità, la semplicità, la trasparenza.

clicca e leggi: L'uso di beni aziendali penalizza gli imprenditori individuali

Posted by admin at 08/11/2016 08:06

Vi presento:

Smantellamento disequitaglia rottamazione cartelle see come no

(Video) Lucino Dissegna ex funzionario dell’Agenzia delle Entrate ci va giù pesante sul sistema fiscale e sugli abusi che molto spesso i funzionari del fisco e di Equitalia commettono a danno dei piccoli imprenditori. La questione, però, non è burocratica ma politica perché è la politica che emana le norme e la politica nulla fa contro i grandi gruppi imprenditoriali monopolizzanti gli appalti pubblici che generano tangenti e corruzione, atti  prodromici della grande evasione fiscale di cui essa stessa, la politica, è attore principale. Questo e tanto altro in questa videoregistrazione da ascoltare tutta di un fiato ByLife

Posted by admin at 20/08/2018 21:15

BILANCIO CONSUNTIVO GENERALE DELLA MIA DITTA INDIVIDUALE :



Posted by admin at 07/01/2018 23:00


ah ah ah ah ciao ciao ministro poletti

Io da Marzo 2017 abito e lavoro qui:

Repubblica Ceca - Economia 2017
Repubblica Ceca - Sgancia l' EURO, altro che prodi presidente. Non con i miei soldi
Praga - Capodanno 2018

Lei si è liberato di un altro pusillanime ED IO MI SENTO AL SICURO. Siamo tutti felici

Posted by admin at 20/08/2018 21:35

A.I.R.E.
Per chi come me ha la possibilità di lasciare l' i-taglia (AKA Costa Concordia) consideri i seguenti suggerimenti nel merito :

Per evitare di buttare i soldi nel buco nero è necessario iscriversi all' A.I.R.E.

Occhio però che da quando ti iscrivi perdi IMMEDIATAMENTE la copertura sanitaria, le assicurazioni italiane ti mandano disdetta e se hai una partita IVA, alla denuncia dei redditi non ti fanno dedurre l’INPS.

Valuta bene di avere tutte le tue cose a posto nel nuovo paese prima di fare il passaggio.